Image Image Image Image Image

Rampe rigate

Rampe rigate

Le rampe rigate vengono eseguite normalmente in beton o malta di cemento particolarmente indurito (vedi SIA 252).
Lo strato superficiale CP 500 Kg/mc in pastina di cemento/quarzo di 1,5 – 2 cm rigata unilateralmente, a lisca di pesce, riquadratura perimetrale liscia e ben sagomata in base alla conformazione del perimetro da trattare.
Le rampe rigate ci vengono ordinate per ovviare a passaggi veicolari, in caso di forti pendenze ed in particolare per avere più aderenza.
Insieme alle serpentine elettriche a bassa temperatura, si possono creare rampe riscaldate, quindi apprezzabili nei periodi invernali.
Per questo tipo di pavimenti in cemento, valgono le considerazioni che abbiamo descritto nel settore delle cappe
in cemento.
Anche qui l’esperienza gioca un ruolo fondamentale nella buona riuscita di queste particolari opere. La conoscenza delle norme, permette di lavorare entro parametri di sicurezza prestabiliti che mettono in sicurezza tutte le parti coinvolte.

Il committente in primis che non andrà incontro a problematiche future, il progettista che (se ben consigliato)
avrà solo soddisfazioni e noi come esecutori dell’opera, che beneficeremo delle medesime soddisfazioni di chi sa che
ha offerto il massimo.

Questo slideshow richiede JavaScript.